Great Walk of Australia – Trekking attraverso il continente australiano

con Nessun commento

Il modo migliore di scoprire ed immergersi nell’incredibile varietà naturale del subcontinente australiano è camminando!

Great Walks of Australia raccoglie i migliori trekking e hiking, affiancando guide professionali e proponondo itinerari diversissimi fra loro. I trekking coprono i luoghi più iconici, dal Top End fino alla Tasmania, su percorsi diversi, dal bush alle montagne .

Muoversi a piedi permette di comprendere realmente la realà che visitate, dà il tempo di curiosare, pensare ed assimilare.

Le guide sono formate ed addestrate, solitamente due per gruppo (o almeno una guida ed un autista per i trekking misti).

I gruppi, a seconda del trekking, variano dalle 8 alle 16 persone.

I tour sono organizzati in modo consapevole dal punto di vista ambientale, rispettando la natura e gli effetti che il turismo ha su di essa.

Indipendentemente dall’allenamento e dall’età, per chiunque è possibile trovare una camminata che più si adatti alle sue caratteristiche.

Ovviamente bisogna avere un minimo di propensione al trekking ed al sacrificio: i gestori dei trekking Great Walk of Australia consigliano di chiedervi se siete capaci di camminare 10km al giorno per 4-6 giorni, su terreni diversi. La lunghezza degli itenerari varia infatti fra i 12 ed i 15km al giorno.

Anche il peso sulle spalle varia a seconda del tipo di trek. Si va dai 5kg di zaino dei trek più semplici ai 15kg dei trekking più lunghi e complessi. Le guide vi aiuteranno a scegliere cosa portare e cosa no, per fare uno zaino adatto al tipo di percorso.

 

Le strutture ed il livello di servizio è ottimo. A seconda dell’itinerario scelto, è possibile dormire i campi tendati, eco lodge o strutture storiche, tutti di alto livello. Le sistemazioni sono tutte in stanza doppia.

Considerate ovviamente che si tratta di trekking a volte in zone selvagge. Seppur il livello delle facilities sia altissima, può capitare che la doccia non sia disponibile ogni giorno.

Anche la ristorazione è genuina e di alta qualità, affiancata dai celebri vini australiani (a cui sono anche dedicati degli itinerari specifici).

Lascia una risposta